Da dove provengono i vibratori?

Il vibratore, il giocattolo sessuale che è senza dubbio il giocattolo del sesso più influente mai creato proveniente da umili origini. Era considerato un dispositivo medico proprio come uno stetoscopio;Tuttavia, la sua introduzione è stata soddisfatta con le celebrazioni selvagge da parte di donne vittoriane ed edoardiane, che ha iniziato rapidamente l’acquisto di vibratori per loro stessi a prezzi scontati. I vibratori sono arrivati in varie forme, dimensioni e varietà. Oggi i vibratori sono diventati uno dei giocattoli del sesso più popolari di sempre sul mercato. Il vibratore ha persino raggiunto nuove altezze quando gli utenti femminili sono stati introdotti alle cinghie dei vibrator.

Sebbene i vibratori siano stati trovati nei negozi di vibratori, non è stato fino all’inizio del 1900 che i vibratori sono diventati davvero noti come vibratori. Prima di quel momento i vibratori erano semplicemente conosciuti come apparato vibrante. E stavano vibranti, cioè aggiungendo vibrazioni al corpo degli indossatori per creare orgasmi. Ma il vibratore divenne rapidamente riconosciuto come qualcosa di più di un aiuto per l’orgasmo. Il vibratore si è conosciuto rapidamente come il giocattolo del sesso di scelta per donne e uomini.

Il primo vibratore era il vibratore, che ha usato un vibratore a forma di cono con due fori per stimolare il clitoride e la labia. Questo vibratore funzionava attraverso l’uso di un pulsante o un accensione sull’interruttore. Un vibratore di questo tipo era ingombrante e difficile da conservare, quindi il vibratore, insieme al suo vibratore sorella il vibratore per carezzare, vibrato il clitoride usando l’aspirazione dei piedi. Per aumentare l’intensità del vibratore, i piedi dovrebbero essere posizionati all’interno dei fori.

Dopo che il vibratore è stato raffinato, è diventato noto come il vibratore del proiettile, che ha funzionato in modo simile alla palla e al vibratore della forchetta. In entrambi i vibratori le dita sono state inserite nei fori e il vibratore è stato acceso con una spinta di un pulsante, ruotando il vibratore e vibrare il corpo ogni volta che il dito è stato inserito. Come il vibratore sopra descritto, un vibratore di proiettile divenne presto popolare e la sua facilità d’uso ha reso un giocattolo preferito per le donne dappertutto. Ben presto i vibratori di proiettile sono diventati anche noti come il vibratore del proiettile.